News

Mal di schiena? Meglio smettere di fumare

Roma, 19 settembre 2017 - Siete fumatori e soffrite di mal di schiena? Forse dovreste abbandonare il vizio. Oppure siete fumatori e non soffrite mal di schiena? Presto la situazione potrebbe cambiare…dovete sapere, infatti, il fumo danneggia il disco intervertebrale e favorisce le alterazioni della spina dorsale. Lo conferma uno studio della Texas University, che ha seguito per 8 mesi 5.333 individui di ambo i sessi, fumatori e non fumatori: i ricercatori hanno verificato che quasi il doppio (32% contro il 16,6) di quelli che avevano abbandonato la sigaretta ha ottenuto una riduzione del dolore superiore al 30%. La spiegazione risiede nel fatto che, oltre ai noti effetti nocivi del fumo, c’è anche quello, spesso dimenticato, che si verifica a carico dei dischi intervertebrali sui quali esercita un’azione infiammatoria che ne determina la precoce degenerazione strutturale, favorendone l’espulsione. A ciò si aggiungono i fenomeni di vasocostrizione sanguigna indotti dalla nicotina che provocano un ridotto apporto di sostanze nutritive. Forse sui prossimi pacchetti troveremo scritto «il fumo danneggia gravemente la tua colonna vertebrale e ti fa venire mal di schiena».

 


<< Torna all'elenco news
  • Scarica il calendario della Fondazione Melanoma

  • Noi Rossi

  • Scarica “Le avventure di Neo 2”

  • Scarica l’app
    “Salvati la pelle”

  • Scarica l’opuscolo

  • Scarica l’opuscolo

  • Il calcio in una stanza



    Per ogni copia del libro venduta, un euro viene devoluto alla
    Fondazione Melanoma

  • Aim at Melanoma

  • Informazioni per pazienti affetti da melanoma in trattamento con Ipilimumab

  • Scarica “Le avventure di Neo”

  • 5 x mille

    Dona il 5 per mille alla Fondazione Melanoma Onlus

    • Come sostenere le attivita' della Fondazione Melanoma




      Via Paypal con Carta di Credito (nessuna registrazione necessaria)

      Via Banca Banco Prossima
      Fondazione Melanoma - ONLUS
      IBAN: IT80K0335901600100000067055
    • Scrivi all'esperto

      Se hai bisogno di maggiori chiarimenti o una risposta personalizzata, inviaci una E-mail, un oncologo è a tua disposizione.
      Scrivi a:
      info@fondazionemelanoma.org