News

OCSE: obesitŕ, l’Italia tra i Paesi piů virtuosi anche in proiezione nel 2030

Roma, 20 luglio 2017 – Nei Paesi dell’area OCSE più di un adulto su due e un bambino su sei sono in sovrappeso o obesi. E’ quanto ha evidenziato il documento Obesity Update 2017 redatto dall’organismo internazionale che riunisce 35 stati. “L’epidemia di obesità – sostiene l’OCSE – si è diffusa ulteriormente negli ultimi cinque anni, anche se a un ritmo più lento rispetto agli anni precedenti. Tuttavia sono necessari interventi politici che riguardano non solo la comunicazione, ma anche politiche regolamentari e fiscali più ampie”. Per il futuro, le proiezioni dell’OCSE mostrano un costante aumento dei tassi di obesità fino al 2030 e in particolare saranno più elevati negli Stati Uniti, Messico e Inghilterra, dove il 47%, il 39% e il 35% della popolazione è previsto sarà obesa. Al contrario, l’aumento dovrebbe essere più contenuto in Italia e in Corea, con tassi di obesità proiettati rispettivamente al 13% e al 9% nel 2030. Il livello di obesità in Francia è prossimo a quello della Spagna, al 21% nel 2030. “L’obesità maschile sta crescendo più rapidamente – si legge sempre nel documento OCSE -. Le donne meno istruite hanno da due a tre volte di più probabilità di essere in sovrappeso rispetto a quelle con un più alto livello di istruzione in circa la metà degli otto Paesi per i quali sono disponibili dati, Italia compresa. Le disparità sono minori per gli uomini, anche se in crescita”.



<< Torna all'elenco news
  • Scarica il calendario della Fondazione Melanoma

  • Noi Rossi

  • Scarica “Le avventure di Neo 2”

  • Scarica l’app
    “Salvati la pelle”

  • Scarica l’opuscolo

  • Scarica l’opuscolo

  • Il calcio in una stanza



    Per ogni copia del libro venduta, un euro viene devoluto alla
    Fondazione Melanoma

  • Aim at Melanoma

  • Informazioni per pazienti affetti da melanoma in trattamento con Ipilimumab

  • Scarica “Le avventure di Neo”

  • 5 x mille

    Dona il 5 per mille alla Fondazione Melanoma Onlus

    • Come sostenere le attivita' della Fondazione Melanoma




      Via Paypal con Carta di Credito (nessuna registrazione necessaria)

      Via Banca Banco Prossima
      Fondazione Melanoma - ONLUS
      IBAN: IT80K0335901600100000067055
    • Scrivi all'esperto

      Se hai bisogno di maggiori chiarimenti o una risposta personalizzata, inviaci una E-mail, un oncologo è a tua disposizione.
      Scrivi a:
      info@fondazionemelanoma.org