News

Studio UK: 2/3 dei pazienti diffida dei farmaci, colpa anche del bugiardino

Roma, 23 giugno 2017 - I foglietti illustrativi dei farmaci andrebbero scritti in modo più chiaro per i pazienti. Dovrebbero essere messi più in luce gli effetti positivi e dare invece meno enfasi agli effetti collaterali. Lo afferma un rapporto della Academy of Medical Sciences britannica, secondo cui due terzi delle persone si fida più dell'indicazione di parenti o amici che di quella del medico. I 'bugiardini', scrivono gli esperti della Academy, un panel indipendente di medici e scienziati, sono troppo focalizzati sui potenziali effetti collaterali dei farmaci e non abbastanza sui benefici. "Ad esempio il foglietto di una scatola di paracetamolo afferma che tra i possibili effetti collaterali ci sono la pancreatite o l'epatite - spiega John Tooke, direttore del panel -, tuttavia non c'è informazione su che cosa siano queste malattie, o quanto grande sia il rischio di contrarle nella realtà". Il risultato della disaffezione, spiega il rapporto per cui sono stati intervistati 2mila tra pazienti e medici, è che il 63% dei primi e ben l'83% dei secondi non si fida delle indicazioni, mentre nel caso dei pazienti i due terzi tendono a basarsi sulle indicazioni di amici e parenti. 

 


<< Torna all'elenco news
  • Scarica il calendario della Fondazione Melanoma

  • Noi Rossi

  • Scarica “Le avventure di Neo 2”

  • Scarica l’app
    “Salvati la pelle”

  • Scarica l’opuscolo

  • Scarica l’opuscolo

  • Il calcio in una stanza



    Per ogni copia del libro venduta, un euro viene devoluto alla
    Fondazione Melanoma

  • Aim at Melanoma

  • Informazioni per pazienti affetti da melanoma in trattamento con Ipilimumab

  • Scarica “Le avventure di Neo”

  • 5 x mille

    Dona il 5 per mille alla Fondazione Melanoma Onlus

    • Come sostenere le attivita' della Fondazione Melanoma




      Via Paypal con Carta di Credito (nessuna registrazione necessaria)

      Via Banca Banco Prossima
      Fondazione Melanoma - ONLUS
      IBAN: IT80K0335901600100000067055
    • Scrivi all'esperto

      Se hai bisogno di maggiori chiarimenti o una risposta personalizzata, inviaci una E-mail, un oncologo è a tua disposizione.
      Scrivi a:
      info@fondazionemelanoma.org