News

Fumo, la sigaretta si spegne anche con lo sport

Roma, 27 dicembre 2016 - Una bella corsetta aiuta a spegnere la… sigaretta. Non solo il jogging, anche gli altri sport possono dare una mano a smettere con il vizio più dannoso di tutti. Chi ne guadagna? Sicuramente tutto il corpo, non solo i polmoni: pensate alla pelle, ai denti, alle dita e alle unghie. Ma l’esercizio fisico, ancora una volta, dispiega tutto il suo potenziale positivo soltanto se viene praticato in modo costante. L’effetto “di distrazione” causato dall’attività fisica, infatti, non dura molto e sarebbe quindi opportuno che i tabagisti pentiti inseriscano nella propria routine una serie di esercizi quotidiani. I ricercatori della Brown University di Providence (USA) hanno scoperto l’interazione tra l’effetto acuto dello sport e i sintomi dell’astinenza: 60 donne sono state suddivise in due gruppi. Alle prime 30 sono stati fatti praticare sessioni di camminate veloci (50 minuti), tre volte alla settimana per due mesi. Le altre, invece, hanno soltanto guardato dei video sulla salute. Le più attive hanno riscontrato effetti positivi sul bisogno di fumare, che duravano da qualche ora a un paio di giorni.
 


<< Torna all'elenco news
  • Scarica il calendario della Fondazione Melanoma

  • Noi Rossi

  • Scarica “Le avventure di Neo 2”

  • Scarica l’app
    “Salvati la pelle”

  • Scarica l’opuscolo

  • Scarica l’opuscolo

  • Il calcio in una stanza



    Per ogni copia del libro venduta, un euro viene devoluto alla
    Fondazione Melanoma

  • Aim at Melanoma

  • Informazioni per pazienti affetti da melanoma in trattamento con Ipilimumab

  • Scarica “Le avventure di Neo”

  • 5 x mille

    Dona il 5 per mille alla Fondazione Melanoma Onlus

    • Come sostenere le attivita' della Fondazione Melanoma




      Via Paypal con Carta di Credito (nessuna registrazione necessaria)

      Via Banca Banco Prossima
      Fondazione Melanoma - ONLUS
      IBAN: IT80K0335901600100000067055
    • Scrivi all'esperto

      Se hai bisogno di maggiori chiarimenti o una risposta personalizzata, inviaci una E-mail, un oncologo è a tua disposizione.
      Scrivi a:
      info@fondazionemelanoma.org