News

Tumori: 30 nuovi casi al giorno nei pazienti al di sotto dei 40 anni

Roma, 05 luglio 2016 - Ogni giorno in Italia vengono diagnosticati 30 nuovi casi di tumore in pazienti che hanno meno di 40 anni. I giovani che riescono a sconfiggere la malattia, in aumento grazie ai progressi nella diagnosi e nelle terapie, oggi possono sperare di diventare genitori grazie alle tecniche di preservazione della fertilità, cioè di congelamento e conservazione dei gameti a bassissime temperature. L’argomento sarà trattato durante una conferenza stampa organizzata da Aiom (Associazione italiana di Oncologia Medica), Sie (Societa’ italiana di Endocrinologia) e Sigo (Societa’ italiana di Ginecologia e Ostetrica) per presentare le ‘Raccomandazioni sull’oncofertilità‘ da proporre a istituzioni e pazienti, prevista per il 12 luglio a Roma alle 11.30 presso la Biblioteca Primoli (via Zanardelli, 1). “L’attenzione a questi temi, per troppo tempo sottovalutati – fanno sapere gli esperti – va intesa come uno dei bisogni essenziali del paziente oncologico e tutti i metodi per tutelare la fertilita’ dovrebbero essere fruibili attraverso il Servizio sanitario nazionale. Non solo. La progettualita’ del ‘dopo il cancro’ e’ motivo di vita e recupero di energie anche durante la malattia, ma sono ancora troppo poche le persone colpite da tumore che accedono a queste tecniche”. 
 


<< Torna all'elenco news
  • Scarica il calendario della Fondazione Melanoma

  • Noi Rossi

  • Scarica “Le avventure di Neo 2”

  • Scarica l’app
    “Salvati la pelle”

  • Scarica l’opuscolo

  • Scarica l’opuscolo

  • Il calcio in una stanza



    Per ogni copia del libro venduta, un euro viene devoluto alla
    Fondazione Melanoma

  • Aim at Melanoma

  • Informazioni per pazienti affetti da melanoma in trattamento con Ipilimumab

  • Scarica “Le avventure di Neo”

  • 5 x mille

    Dona il 5 per mille alla Fondazione Melanoma Onlus

    • Come sostenere le attivita' della Fondazione Melanoma




      Via Paypal con Carta di Credito (nessuna registrazione necessaria)

      Via Banca Banco Prossima
      Fondazione Melanoma - ONLUS
      IBAN: IT80K0335901600100000067055
    • Scrivi all'esperto

      Se hai bisogno di maggiori chiarimenti o una risposta personalizzata, inviaci una E-mail, un oncologo è a tua disposizione.
      Scrivi a:
      info@fondazionemelanoma.org